Be Conscious. Be Koroo.
unlock the change

Unlock the change: il cambiamento è possibile, puoi farne parte anche tu

Unlock the change, sblocchiamo il cambiamento: questa frase da qualche settimana è presente in moltissime città italiane, e noi vogliamo raccontarvi da dove nasce, cosa significa e perché ognuno di noi dovrebbe farla propria.

Unlock the change: ognuno di noi può fare qualcosa per il bene di tutti

Quando abbiamo immaginato questo progetto, noi di Koroo, eravamo motivate dal voler creare un magazine nuovo e diverso, dove poter trovare approfondimenti e informazioni corrette e complete che potessero riguardare tutti gli ambiti della vita.
Ci siamo incontrate spesso, virtualmente perché viviamo sparse in 3 continenti, con bambini che si intrufolavano nelle videocall o cene che venivano preparate in sottofondo perché all’ora di cena di mamma ce n’è una sola.

Abbiamo lavorato di notte, di giorno, nel weekend, ci siamo organizzate, supportate, spronate e sostituite, quando serviva, per poter portare avanti il nostro progetto comune.

La nostra motivazione, la nostra ragione di esistere, il motivo per cui questo magazine è nato insomma, è sempre stato chiarissimo tra noi: la volontà di contribuire, nel nostro piccolo, ad aumentare la consapevolezza verso i temi ambientali e di crescita personale che tanto ci sono cari. Ed è una motivazione talmente forte da prevaricare, a volte, anche i nostri impegni personali e familiari.

Non ci siamo fermate a chiederci se questo nuovo progetto fosse qualcosa più grande di noi, perché consapevoli che a piccoli passi si fanno grandi distanze, e che possiamo contare su noi stesse fino a quando ci è possibile e sulle altre quando i momenti più complicati ci impediscono di portare a termine qualche compito.

Il bene di tutti, anche in azienda

Se dovessi immaginarmi una azienda ideale, sarebbe proprio come Koroo!
Un’azienda dove si dà valore, dignità, merito ad ognuno, e dove in cambio ognuno è naturalmente portato a dare il meglio di sé, per il bene comune.

E quello che mi auguro di trasmettervi oggi, con queste righe, è la motivazione che vi permetterà di unirvi a noi che proviamo, ogni giorno, a migliorare la nostra vita e quella di chi ci sta attorno, a suon di post, chattate infinite di whatsapp, sacrifici, risate e momenti difficili, ma anche di tante piccole soddisfazioni, ogni volta che vediamo che un nostro articolo viene letto, quando magari ci lasciate un commento, o una nostra foto ha un cuoricino in più.

Se ora state pensando che io sia una sognatrice, beh non posso darvi torto, ma sicuramente posso dirvi a mia discolpa che la prova tangibile di un progetto che porti avanti i valori di uguaglianza, rispetto, sostegno e consapevolezza ce l’avete di fronte.

Oggi vi voglio presentare, dopo questo preambolo motivazionale, la campagna Unlock The Change, con cui il movimento internazionale B-Corp vuole sensibilizzare ognuno di noi a fare qualcosa, piccola o grande che sia, per trasformare le imprese in attività migliori, dove lo scopo principale dell’azienda non sia più solamente il profitto che porta, ma anche il bene che fa alle persone al pianeta.

Abbiamo parlato più ampiamente qui delle B-Corp, o B-Corporation: aziende appartenenti ad un movimento internazionale che promuove un nuovo modello di economia basata sulla responsabilità, la trasparenza ridefinire un nuovo paradigma di business adeguato ai nostri tempi, concreto e replicabile.

Le B Corp, o B Corporation, quindi, sono aziende che stanno riscrivendo il modo di fare impresa: questo perché la loro attività economica crea un impatto positivo su persone e ambiente mentre genera profitto. Come? Lavorando in maniera responsabile, sostenibile e trasparente e perseguendo uno scopo più alto del solo guadagno.

Unlock the change: una campagna pubblicitaria per il cambiamento nelle aziende

Questo è il momento di cambiare. Oggi che la nostra fragilità è diventata evidente, ma con essa anche la nostra capacità di risollevarci insieme. Oggi che abbiamo visto il pianeta respirare, libero per poco dal nostro peso. Abbiamo capito di dipendere gli uni dagli altri. Ma capirlo non basta, dobbiamo cambiare. Cambiare il modo in cui pensiamo la nostra società e soprattutto la nostra economia. Non limitandoci più a misurare tutto solo in base al profitto che porta, ma anche al bene che fa. Questo cambiamento, per fortuna, non va costruito da zero. È già pronto: ci sono le persone, le idee, le energie. Il nostro compito è quello di sbloccarlo. Di liberarlo dagli ostacoli, dai dubbi, dalle reticenze. Di farlo uscire dai confini in cui troppo a lungo è stato rinchiuso. Apriamo le porte a una nuova idea di business.

UnlockTheChange

Con questa campagna si punta dunque a creare consapevolezza sia sull’esistenza delle B-Corp che sulla impellente necessità di “sbloccare” la situazione attuale, supportare coloro che credono in questo nuovo modo di pensare e fare business, liberare il cambiamento che per troppo tempo è rimasto solo un’ideale, facendolo diventare realtà.

Unlock the change: cosa puoi fare concretamente anche tu

Il nostro invito quindi, come sempre calibrato e rapportato alla nostra piccola realtà e alla dimensione quotidiana della nostra vita, è quello di provare a fare del vostro meglio, insieme a noi, per comunicare e diffondere la consapevolezza che il cambiamento è possibile anche in azienda, perché è proprio nelle aziende che si gioca il futuro delle prossime generazioni.

Ecco allora i suggerimenti della campagna Unlock The Change, che condividiamo con voi per chiedervi di contribuire concretamente allo sviluppo di questo movimento.

Chiedi a un brand di diventare B Corp
Scegli prodotti e servizi B Corp
Fai diventare B Corp la tua azienda
Scegli di lavorare con altre B Corp
Parla delle B Corp nella tua tesi di laurea
Scrivi un articolo sulle B Corp

Ogni cambiamento è possibile, se parte dalle piccole cose, se parte dal buono che c’è in noi.

Caporedattore Work&Money
  1. Ciao Pilly, come stai?
    Non ci ho capito niente 🙁 ….ma mi è piaciuto un sacco. Credo di sentirmi anche io molto B corp …ma mi dovrai spiegare meglio.

    Yours truly
    Carmen

  2. Ciao Carmen, semplicemente un modo nuovo di concepire le aziende, dove invece che considerare il profitto come unico metro di misura del successo, si considerano anche altri fattori come il benessere e la felicità dei lavoratori ed il basso impatto ambientale!
    A presto!
    Veronica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui Social

Seguici su Facebook

Altre storie
Cos'è una B-Corporation
Cos’è una B-Corporation, l’impresa che fa bene