Be Conscious. Be Koroo.

Menopausa e… il nostro corpo cambia!

Eh già, con l’avvicinarsi della menopausa il nostro corpo cambia, si prepara ad un’ennesima trasformazione. Del resto noi donne siamo geneticamente codificate al cambiamento.

Quali cambiamenti ha subito il nostro corpo durante le fasi dell’età?

Durante le fasi dell’età il nostro corpo ha subito dei precisi cambiamenti. Ti ricordi cosa ci è successo nella pubertà? Il seno che aumenta di volume, le mestruazioni, i “peli superflui”…  E in gravidanza? Le nausee, la pancia che cresce, qualcosa che vive dentro di noi, il parto, con tutto il suo bagaglio di forti emozioni! La fatica poi per tornare in forma, ma prima… l’allattamento!

Intorno ai 50 anni, infine, sappiamo tutte che stiamo andando incontro ad una situazione dai confini non definiti, uno stato di cui si parla poco e malvolentieri. Perfino le nostre mamme e nonne, così attive e partecipi durante la nostra gravidanza ed il puerperio, evitano di nominare la menopausa.

Menopausa e... il nostro corpo cambia!
Le tre età della donna, Gustav Klimt – fonte Wikipedia

Come cambia il nostro corpo in menopausa?

Ad un certo punto della nostra vita l’orologio biologico dice stop agli ormoni estrogeni e progressivamente ne riduce la produzione. Ecco che cominciano ad arrivare i sintomi della menopausa ed il nostro corpo cambia.

Menopausa e... il nostro corpo cambia!
Fonte Pexels
  • Il primo segnale è la progressiva diminuzione del ciclo mestruale che diventa sempre più  irregolare, fino a scomparire.
  • Arrivano le vampate, il caldo all’improvviso, le “nostre piccole vacanze private ai tropici”! Si presentano spesso di notte ad interrompere il ritmo del sonno, lasciandoci  il giorno dopo assonnate ed irritate.
  • Si altera l’architettura dell’osso e diventa più facile incorrere nelle fratture.
  • Cuore matto: insieme ad una vampata arriva anche la palpitazione del cuore. Ti guardi attorno ma non vedi il principe azzurro e non hai neanche terminato una lezione di ginnastica!
  • Anche la testa ci mette del suo: cefalea, difficoltà di concentrazione, iniziamo a dimenticare le cose, per non parlare degli sbalzi di umore…
  • L’aumento del peso corporeo è in agguato e soprattutto tende ad aumentare il grasso viscerale, quello che va a depositarsi proprio intorno ai visceri, intorno alle anse intestinali e… addio vitino da vespa!
  • E la nostra intimità? Eh sì anche lì i fastidi aumentano, secchezza della mucosa vaginale, rapporti sessuali fastidiosi, maggiore frequenza alle infezioni urinarie, calo della libido.
  • Anche la pelle subisce l’effetto della carenza di estrogeni. Diventa meno elastica, perde volume, tende a macchiarsi, i capelli si riducono e i “peli superflui” sul viso la fanno da padroni!

Certo, presentata così la situazione è un po’ terrificante ma questi  cambiamenti non devono spaventarci:

LA MENOPAUSA NON È UNA MALATTIA!

Fonte Foto Instagram

Dobbiamo semplicemente essere preparate a questa nuova tappa della nostra vita. L’informazione sarà il primo importante passo da compiere, perché il non sapere genera meccanismi di ansia ed apprensione. Fortunatamente in questi ultimi anni la menopausa non è più considerato un tabù. L’informazione sta trovando la sua strada, se ne parta in tanti settori, anche sui social, comunemente ritenuti appannaggio di un pubblico giovane.

Basta pensare ad Heater Parisi che ha scelto di parlare di menopausa sul suo profilo Instagram, condividendo le sue esperienze e scatenando un fiume di messaggi e consensi da parti dei suoi follower.

La condivisione è il primo passo per rompere il tabù della menopausa.

La condivisione è il primo passo per rompere il tabù della menopausa. Se apriamo il nostro cuore, se condividiamo la nostra esperienza e le nostre emozioni daremo il via ad un cerchio di solidarietà. Permetteremo in questo modo anche alle altre donne di aprirsi così come abbiamo fatto noi.

È arrivato finalmente il momento di promuovere la nostra maturità, di valorizzare le nostre esperienze. Ora possiamo essere finalmente libere di realizzare i nostri desideri più nascosti, quelli che non abbiamo mai avuto il coraggio di vivere. Promuoviamo il ritrovato concetto di libertà, una libertà consapevole, che ci regala proprio questa fase di vita, finalmente scevra da pregiudizi, da commenti, delle opinioni che possono esprimere su di noi.

Perché la menopausa non è una data di scadenza!

Menopausa e... il nostro corpo cambia!
Fonte Pexels
  1. E da qualche mese che vi seguo ed ho imparato tante cose belle ora non posso fare a meno dei vostri consigli grazie

  2. Questo ci rende molto felici perché significa che stiamo percorrendo la strada giusta per affrontare insieme la menopausa.
    Grazie a te Patrizia per stare con noi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici sui Social

Seguici su Facebook

Altre storie
Proteine vegetali: sostenibilità per la salute e l'ambiente
Proteine vegetali: sostenibilità per la salute e l’ambiente